capodimonte-tuscia.com e' il portale dedicato alla comunita' di residenti e visitatori di Capodimonte (VT) sul lago di Bolsena in provincia di Viterbo.

capodimonte-tuscia.com non e' affiliato al Comune di Capodimonte e i contenuti qui presentati sono opinioni personali dei singoli autori. capodimonte-tuscia.com si rimette al Diritto di Citazione per le notizie, in particolare su Capodimonte, riportate da altre fonti, e di cui si cita sempre la fonte originale come previsto da vigente normativa.

“Contemplando il cielo a Capodimonte”

Capodimonte – Riceviamo e pubblichiamo – Contemplando il cielo, lungolago Capodimonte.Roberto Meatta Anche tu fotoreporterLe foto di questo servizio ci sono state inviate in risposta all’iniziativa ”Anche tu fotoreporter”, che coinvolge tutti i lettori di Tusciaweb.Chiediamo a tutti i lettori di intervenire in ogni situazione.

Accoltella il genero, suocera condannata a nove mesi

Tentato omicidio di Bagnaia – L’arma del delitto Le case popolari a Bagnaia – SerpentoneBagnaia – Il serpentone – Civico 16 Il difensore della suocera, avvocato Luigi ManciniViterbo – Suocera accoltella genero al Serpentone di Bagnaia,

''La geotermia torna a suscitare timori nella Tuscia''

2018-04-11VITERBO - Riceviamo e pubblichiamo dal Movimento 5 Stelle della Tuscia:
A ottobre 2017 in regione Lazio l’uscente giunta ha votato la proposta di piano energetico regionale (Per) comprendente ben 31 siti sul territorio, previsti anche nella Tuscia, per impianti geotermici a media entalpia e 8000 a bassa entalpia.
Con questo atto si tradisce di fatto l’impegno preso dal consiglio regionale che aveva votato una moratoria per gli impianti geotermici.
Come M5S della Tuscia chiediamo:

” Dopo il boom di turisti a Pasqua, attrezziamoci per il 25 aprile e 1 maggio “

VITERBO – La Tuscia nel ponte di Pasqua è stata letteralmente invasa dai turisti. Civita di Bagnoregio in primis con circa 40.000 visitatori. Pochi meno a Bolsena e Calcata, intorno ai 20.000 a Bomarzo e Soriano, oltre 10.000 a Viterbo.
Pienone anche a Tarquinia, Vulci, Caprarola, Montefiascone, Capodimonte,Marta e comunque in tutti centri turistici della provincia di Viterbo.

Boom turistico nella Tuscia. Belli: “Ora attrezziamoci per essere sempre all’altezza della situazione”

NewTuscia – VITERBO – La Tuscia nel ponte di Pasqua è stata letteralmente invasa dai turisti. Civita di Bagnoregio in primis con circa 40.000 visitatori,pochi meno a Bolsena e Calcata, intorno ai 20.000 a Bomarzo e Soriano, oltre 10.000 a Viterbo. Pienone anche a Tarquinia, Vulci, Caprarola, Montefiascone, Capodimonte,Marta e comunque in tutti centri turistici della provincia di Viterbo.

Controlli dei Carabinieri nel week end: tutti gli interventi

NewTuscia – VITERBO – Nel primo fine settimana con temperature estive, e con l’ incremento dei flussi di turisti, il comando provinciale dei carabinieri di Viterbo, per assicurare serenità a tutte la manifestazioni e il tranquillo svolgimento delle attività ludiche, ha attuato un dispositivo di sicurezza, che ha visto impiegati  120 carabinieri, e 46 autovetture
Sono stati controllati 160 mezzi , oltre 320 persone