Aggregatore di feed

Tuscania, l’artista Antonio Arieti e la sua famiglia

News da Ontuscia.it - Mar, 16/04/2024 - 08:54

Negli stati delle anime di Toscanella dell’inizio del 1800 i componenti della famiglia Arieti erano campagnoli, fattoretti ed operai. Provenivano da Penna San Giovanni. Nel 1801 Domenico Antonio trapiantò olivi, piante da frutta e filagne di vigna nella mandra di Camillo Marcelliani nella Tenuta di Pantalla. Avevano dei terreni lungo la strada delle Carceri. Nel 1815 la famiglia era formata da Margherita madre di Pietro Antonio servitore, Secondiano campagnolo, Don Andrea chierico ecclesiastico e Natale servitore.

Continua la lettura di "Tuscania, l’artista Antonio Arieti e la sua famiglia" su "ONTUSCIA"

Categorie: RSS Tuscia

Forza Italia Viterbo partecipa attivamente agli Stati generali dell’economia di Milano

News da Ontuscia.it - Mar, 16/04/2024 - 08:41

Una delegazione di Forza Italia Viterbo, composta dal responsabile organizzazione Manuel Alejandro Mechelli e dal membro del settore comunicazione Angelo Balletti, ha partecipato con grande entusiasmo agli Stati generali dell’economia organizzati a Milano il 13 aprile scorso.

Durante l’evento, sono state affrontate sette sfide fondamentali per far crescere l’Italia, dalle priorità per la prossima legislatura europea fino alla necessità di un fisco meno opprimente e salari più alti. Secondo gli azzurri, i dati attuali spingono il Paese verso “un moderato ottimismo”.

Continua la lettura di "Forza Italia Viterbo partecipa attivamente agli Stati generali dell’economia di Milano" su "ONTUSCIA"

Categorie: RSS Tuscia

Fabrizio Purchiaroni nuovo commissario comunale di Forza Italia a Viterbo

News da Ontuscia.it - Mar, 16/04/2024 - 08:34

Il Segretario provinciale di FI Alessandro Romoli: “La sua nomina è stata condivisa dall’intera comunità azzurra della città dei papi, che sa di trovare in lui una figura attenta, vicina alla gente e di sinceri sentimenti moderati”

Continua il progetto di radicamento nella Tuscia da parte di Forza Italia, che raggiunge finalmente un importantissimo obiettivo proprio nel comune capoluogo di Provincia: il segretario provinciale di FI Alessandro Romoli ha infatti nominato l’ingegnere Fabrizio Purchiaroni nuovo commissario comunale di Forza Italia a Viterbo. 

Continua la lettura di "Fabrizio Purchiaroni nuovo commissario comunale di Forza Italia a Viterbo" su "ONTUSCIA"

Categorie: RSS Tuscia

Esplora Tuscia vi porta alla scoperta della natura e della storia di Vitorchiano con un trekking ad anello

News da Ontuscia.it - Mar, 16/04/2024 - 08:26

Esplora Tuscia vi porta alla scoperta della natura e della storia di uno dei paesi più suggestivi della Tuscia: Vitorchiano, borgo arroccato su uno sperone di peperino. 

Il trekking ad anello parte dal centro storico del paese set del mitico film “L’armata Brancaleone”. Scenderemo poi lungo le “piagge” per addentrarci nei boschi di Vitorchiano. Lungo il percorso incontreremo il “Santuario di San Michele Arcangelo”, i ruderi della “Chiesa della Madonna delle Fonti” e la chiesa della “Madonna dell’Arrotino”, scampata al crollo di un enorme masso.

Continua la lettura di "Esplora Tuscia vi porta alla scoperta della natura e della storia di Vitorchiano con un trekking ad anello" su "ONTUSCIA"

Categorie: RSS Tuscia

Consiglio provinciale: entra Luca Giampieri

News da viterbonews24.it - Mar, 16/04/2024 - 00:03
2024-04-15

VITERBO - (R.V.) Luca Giampieri torna in consiglio provinciale. Questo pomeriggio la surroga del sindaco di Civita Castellana al consigliere Zelli che, eletto in consiglio regionale, ha lasciato la Provincia.

''Il mio è un ritorno – ha dichiarato Giampieri , che anche nella scorsa consigliatura era membro – e fa piacere, con molti ho condiviso la passata legislatura. Fa particolarmente piacere continuare a rappresentare le istanze della provincia e in particolare territorio, in particolare della mia zona e conto di farlo nell’esempio di Valentina Paterna, che fino all’ultimo ha continuato a rappresentare i suoi elettori, nel consiglio regionale e da presidente della commissione Agricoltura''.

Un ringraziamento è andato anche al consigliere Giulio Zelli che con il suo avvicendamento in Regione li ha lasciato spazio in Provincia.

Categorie: RSS Tuscia

In viaggio per l’Adolescenza, il truck di Juppiter fa tappa a Bagnoregio

News da Ontuscia.it - Lun, 15/04/2024 - 19:30

La Casa di Vetro su ruote continua il suo tour, nell’ambito del progetto “Avamposti per l’Adolescenza”

Next stop: Bagnoregio. Dalla prima tappa di Bolsena si passa, martedì 16 aprile 2024, in Piazza Trento e Trieste a Bagnoregio dove il camion trasparente di 18 metri si fermerà per incontrare i ragazzi delle scuole, accogliere le istituzioni e i cittadini per confrontarsi sui temi dei giovani e dei corretti stili di vita.

La prima tappa della Carovana della Casa di Vetro ha riempito piazza Matteotti, il cuore della città di Bolsena dal quale il truck di Avamposti per l’Adolescenza ha aperto le sue vetrate per far entrare i giovani alunni della Scuola Media di Bolsena dell’Istituto comprensivo statale di Grotte di Castro.

Continua la lettura di "In viaggio per l’Adolescenza, il truck di Juppiter fa tappa a Bagnoregio" su "ONTUSCIA"

Categorie: RSS Tuscia

Manuel Alejandro Mechelli nominato commissario comunale di Forza Italia a Castiglione in Teverina

News da Ontuscia.it - Lun, 15/04/2024 - 18:03

Il Segretario provinciale di FI Romoli: “Mechelli saprà operare con competenza e professionalità grazie alla sua lunga esperienza politica e amministrativa”

La presenza di Forza Italia diventa sempre più capillare all’interno della Tuscia. Il segretario provinciale del partito, Alessandro Romoli, ha infatti nominato Manuel Alejandro Mechelli commissario comunale di Forza Italia a Castiglione in Teverina. 

Si allarga dunque la platea di Comuni della Provincia di Viterbo presso i quali operano i commissari comunali del partito azzurro con competenze di coordinamento e indirizzo politico. 

“Non ho dubbi che Mechelli saprà operare con competenza e professionalità – commenta il Segretario provinciale di FI Alessandro Romoli -.

Continua la lettura di "Manuel Alejandro Mechelli nominato commissario comunale di Forza Italia a Castiglione in Teverina" su "ONTUSCIA"

Categorie: RSS Tuscia

Manuel Alejandro Mechelli nominato commissario comunale di Forza Italia a Castiglione in Teverina

News da viterbonews24.it - Lun, 15/04/2024 - 18:02
2024-04-15

VITERBO - La presenza di Forza Italia diventa sempre più capillare all'interno della Tuscia. Il segretario provinciale del partito, Alessandro Romoli, ha infatti nominato Manuel Alejandro Mechelli commissario comunale di Forza Italia a Castiglione in Teverina.

Si allarga dunque la platea di Comuni della Provincia di Viterbo presso i quali operano i commissari comunali del partito azzurro con competenze di coordinamento e indirizzo politico.

'Non ho dubbi che Mechelli saprà operare con competenza e professionalità - commenta il Segretario provinciale di FI Alessandro Romoli -. La sua lunga esperienza amministrativa e politica è infatti una garanzia per la comunità azzurra di Castiglione in Teverina, che sono sicuro sotto la direzione di Mechelli si allargherà sempre di più e saprà attrarre soprattutto i giovani'.

 

 

Categorie: RSS Tuscia

Rotary, concluso il convegno: 'Il testamento dell'anziano fragile: tra esigenze di autonomia e ...

News da viterbonews24.it - Lun, 15/04/2024 - 18:02
2024-04-15

VITERBO - Un convegno interessante al quale hanno assistito numerosi avvocati iscritti all’Ordine di Viterbo, ma anche tanti rotariani e studenti: tutti hanno espresso il loro apprezzamento per l’illustrazione di un tema tanto complesso quanto attuale come quello del “Testamento dell’anziano fragile”, affidato alle scorrevoli e lineari parole del notaio Ermanno Cammarano di Viterbo.

Ad accogliere i presenti all’incontro organizzato dal Rotary Club di Viterbo è stato il presidente Angelo Landi che, dopo aver portato i saluti del prof. Ubertini, Rettore dell'Università degli Studi di Viterbo - che ha patrocinato l'evento - ha aggiunto: “Una giornata interessante che nasce in collaborazione con l'Università degli Studi della Tuscia e l'Ordine degli Avvocati di Viterbo. In questo modo vogliamo far comprendere lo spirito rotariano, un movimento internazionale nato per contribuire al benessere di chi ci sta intorno. Oggi parleremo di un argomento che riguarda tutti noi, perché l'età media sta aumentando e troveremo sempre più anziani fragili che necessitano di tutela'.

Considerazioni condivise dal presidente e avvocato Luigi Sini, che ha aggiunto: “La tematica è di stretta attualità e anche l'avvocatura ha necessità di anticipare i tempi, trovando soluzioni in tempo utile e provando, anche in un'ottica antiprocessuale, ad evitare controversie per garantire ai cittadini una vita più serena”.

Il notaio Ermanno Cammarano, socio e consigliere del Rotary Club di Viterbo, ha avviato l’esposizione raccontando la storia del testamento dal tempo del diritto romano e transitando per il periodo medievale e dei codici preunitari, per giungere al momento in cui è stato per la prima volta normato nel primo codice civile dell'Italia unita del 1865 con una formulazione non troppo diversa da quella dell'attuale codice civile del 1942.

“Sappiamo che è possibile redigerlo a partire dai 18 anni di età e finché si conservi la propria capacità di intendere e di volere.

In caso di testamento pubblico, questa è una valutazione che coinvolge anche il notaio, che potrà apprezzare le capacità di analisi, di ragionamento e di memoria del soggetto intenzionato a redigerlo – ha ricordato -. Questo non vuol dire che debba necessariamente essere 'equo': il testamento pone talvolta di fronte ad un bivio ed è necessaria autodeterminazione, dopo che il testatore abbia pienamente compreso la composizione dei beni che fanno parte del proprio patrimonio ed il novero dei soggetti cui intende assegnarli in eredità”.

In caso di età avanzata si pone il problema dell’anziano fragile, ovvero dell'anziano che, in considerazione delle patologie croniche dalle quali può essere afflitto e della conseguente situazione di non autosufficienza nella quale si trova - suo malgrado - a versare, può essere facile preda di suggerimenti e blandizie che ne possano alterare l'autentica volontà testamentaria. “Al giorno d'oggi è sempre più necessario parlarne, atteso il continuo innalzamento dell'età media e la mutata condizione sociale in cui vivono gli anziani, non sempre assistiti dall'intero nucleo familiare di cui fanno parte: l'anziano si trova sempre più spesso da solo, o magari assistito da persone estranee alla compagine familiare.

Se il testamento è redatto in forma pubblica, l’intervento del notaio in veste di pubblico ufficiale e di due testimoni, arbitri imparziali delle volontà del testatore, costituisce un importante filtro di verifica in ordine alla capacità naturale del testatore stesso ed alla genuinità delle sue ultime volontà.

Diverso il discorso per il testamento olografo – ha proseguito il notaio Cammarano - che potrebbe essere redatto non solo in situazione di incapacità naturale, ma anche sotto l'influsso determinante ad opera di soggetti terzi. Le statistiche ci dicono che 4 testamenti su 5 sono in forma olografa, e a morte del testatore non è facile dimostrarne l'eventuale incapacità al momento della redazione dell'atto testamentario'.

L'argomento è complesso ma attuale – aggiunge il notaio – perché se nell’800 tale questione costituiva un aspetto quasi esclusivamente teorico, ai giorni d'oggi - in virtù dell'innalzamento dell'età media della popolazione, che si attesta decisamente sopra gli ottanta anni - va affrontata con maggiore sensibilità, magari ipotizzando, in determinate condizioni, qualche forma di limitazione alla possibilità di redigere testamenti olografi.

In questo modo, seppure vi sia il rischio di limitare le forme di espressione delle ultime volontà del testatore anziano fragile, si potrebbero meglio salvaguardare le sue reali ed autentiche intenzioni, ponendolo al riparo dal rischio di esprimere le sue ultime volontà in maniera difforme rispetto a quanto egli stesso avrebbe voluto.

Si tratta, in altri termini, di individuare il più adeguato bilanciamento tra le contrapposte esigenze di conservazione dell'autonomia del testatore e di tutela delle sue reali volontà'.

Un incontro che ha soddisfatto il presidente Landi, che ha concluso i lavori ringraziando il presidente dell’ordine degli avvocati, tutti i presenti ed il relatore stesso, il quale ha chiosato: “Con questo convegno abbiamo voluto mettere un mattoncino e non fornire soluzioni certe ad una problematica tuttora aperta: chiediamo di prendere per mano gli anziani fragili, come hanno fatto quando eravamo noi, da piccoli, ad avere bisogno di loro”.

 

Categorie: RSS Tuscia

Inaugurazione nuovo centro polifunzionale per l'età evolutiva 'Mariposa'

News da viterbonews24.it - Lun, 15/04/2024 - 18:02
2024-04-15

ORTE - Un progetto che intende rispondere alla carenza di servizi specifici per l'età evolutiva nel territorio, offrendo alle famiglie una rete di supporto multiprofessionale, con personale preparato in grado di accogliere i minori fin dalla più tenera età agendo in ottica di prevenzione.

Il Centro polifunzionale per l'età evolutiva 'Mariposa' verrà inaugurato venerdì 19 aprile alle ore 11 ad Orte, presso la sede di via dei Calafati n°13 C (località Petignano), ed ospiterà servizi privati alle famiglie e Piani Assistenziali Individualizzati (PAI), predisposti dalla Asl di Viterbo, grazie all'intervento di Tnpee, logopedisti, educatori, psicologi, tutor specializzati e assistenti alla CAA con esperienza.

Nel 2021, in collaborazione con la Dr.ssa Maria Grazia Realacci, la Cooperativa Sociale Gea avvia i primi servizi specialistici per l'età evolutiva ad Orte presso lo studio pediatrico di via Le Piane n°44, con la finalità di creare una rete sul territorio per le diagnosi precoci dei disturbi dell'età evolutiva del neurosviluppo. Oggi, vista la crescente richiesta delle famiglie che necessitano di un supporto specializzato, viene inaugurato un Centro ad hoc in grado di offrire una vasta gamma di servizi alle famiglie per bambini e ragazzi dai 2 ai 18 anni: terapie della neuropsicomotricità, logopedia, supporto psicologico, assistenza alla comunicazione aumentativa alternativa (CAA), parent training, aiuto compiti e tutoraggio specialistico allo studio per bambini e ragazzi Bes, Dsa e Adhd.

Ad oggi la cooperativa, oltre che nel nuovo Centro 'Mariposa' di Orte, gestisce servizi specifici per l'età evolutiva anche presso le sue sedi di Viterbo e Nepi. 

 

 

Categorie: RSS Tuscia

Vittoria al fotofinish per la Domus Mulieris

News da viterbonews24.it - Lun, 15/04/2024 - 18:02
2024-04-15

VITERBO - Con un secondo tempo di grande intensità, la Domus Mulieris si impone per 58-57 nei confronti della Pink Terni e centra così la prima vittoria nel girone playoff del campionato di serie B di basket. Una vittoria che premia la determinazione e la voglia delle gialloblù che ci tenevano particolarmente a congedarsi dal proprio pubblico con un risultato positivo.

Il match si era però messo in salita per la Domus Mulieris, incapace di trovare con continuità la via del canestro e di contrastare le iniziative delle avversarie. Dopo un primo quarto chiuso sul +5 per Terni (9-14), nella seconda frazione il divario si fa ancora più ampio, con le ospiti capaci di rientrare negli spogliatoi con un margine in doppia cifra sul 18-30.

La terza frazione inizia come si era chiusa la seconda, con la Pink Terni che scappa addirittura fino al +18 e mette una serissima ipoteca sul risultato finale. Proprio nel momento di massima difficoltà, però, la Domus Mulieris tira fuori l’orgoglio e inizia la risalita. La difesa si fa serrata mentre l’attacco, complici anche i recuperi nella propria metà campo, alza notevolmente le percentuali e riesce a ricucire lo strappo già prima della sirena di fine parziale che arriva con la Pink avanti di un solo punto (40-41).

La partita è in equilibrio ma Terni non ci sta e allunga di nuovo, arrivando a un minuto dalla fine a toccare il +6 sul 51-57. Anche in questo caso sembra finita ma Despaigne e Arianna Puggioni, dalla lunetta, riportano la Domus Mulieris sul -1 (56-57). Terni spreca un’opportunità in attacco mentre Viterbo trova da Despaigne il canestro del definitivo sorpasso che consegna alle gialloblù una vittoria ininfluente per la classifica ma giustamente festeggiata in campo.

Questo il tabellino della Domus Mulieris: Pasquali 3, Despaigne 20, Pirillo 2, Gionchilie 6, Paco 1, Fantozzi 4, Puggioni A. 22, Puggioni S., Masnata, Tarroni, Ricci

Domenica prossima ultimo match ufficiale della stagione per la Domus Mulieris che giocherà in trasferta contro la Fe.ba Civitanova.

 

Categorie: RSS Tuscia

Tarquinia terranostra, ex bar Giove: bene il recupero dei locali

News da viterbonews24.it - Lun, 15/04/2024 - 18:02
2024-04-15

TARQUINIA - Ci voleva la campagna elettorale per recuperare il possesso dei locali ex Bar Giove.

Ora le chiavi tornano in mano dell’Ente. Un rilascio bonario di cui il candidato Marchetti si fa vanto, ma questo non può bastare.

Resta il mistero sul perché questo sia avvenuto solo ora, perché l’amministrazione uscente di cui faceva parte come molti altri candidati sparpagliati nelle liste a noi antagoniste, abbia aspettato tanto, pur nella conclamata morosità della controparte e soprattutto perché abbia consentito un uso non conforme dei locali locati.

Ma soprattutto il comunicato che abbiamo letto, non dice la cosa più importante, ovvero cosa ne è del debito accumulato dall’Associazione che deteneva il bene.

È stato pagato? O pur di riprendere le chiavi per un articolo elettorale, ci si è dimenticati di chiedere le somme dovute all’Ente? Quando sarà pagato?

Della serie ora dammi le chiavi e per i soldi ci pensa chi verrà!

L’Università Agraria deve pagare i suoi debiti, ma di certo non può abbonare i crediti che può riscuotere.

Perché alcuni ben informati che condividevano il percorso della precedente amministrazione, oggi fuoriusciti, parlano di circa 30.000 Euro che l’Associazione deve all’Ente!

Se la somma è vera vuol dire che l’Ente ha aspettato un’infinità di tempo per agire, e oggi non ha la disponibilità di quelle risorse economiche, e di questo sono responsabili i precedenti amministratori, a prescindere dalla candidatura in una lista o nell’altra. Perché noi di ex amministratori dell’Ente non ne abbiamo.

Non entriamo nel merito di alcune indiscrezioni giornalistiche che parlano addirittura di indagini da parte della Magistratura, ma di sicuro quanto abbiamo visto in merito all’uso dei locali si riassume in un unico termine, una sola parola: vergognoso.

Caro Marchetti, non dimenticare mai che tu eri parte di un’amministrazione che ha costretto il suo presidente alle dimissioni.

Roberto Fanucci

Tarquinia terranostra

Categorie: RSS Tuscia

Provincia, approvate le nuove linee guida per lo sfalcio dell'erba lungo le strade

News da viterbonews24.it - Lun, 15/04/2024 - 18:02
2024-04-15

VITERBO - Non solo asfaltatura e rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale, il progetto di riqualificazione della strade provinciale comprende anche interventi sistematici e mirati di sfalcio dell'erba.

Nel corso di una recente riunione tra i tecnici interni e il Presidente Alessandro Romoli, la Provincia di Viterbo ha infatti approvato le nuove linee guida per lo sfalcio dell'erba lungo le strade di propria competenza.

Tra le principali novità c'è sicuramente la decisione di procedere non più solo al taglio orizzontale dell'erba lungo le banchine, ma anche a quello verticale della vegetazione presente ai bordi delle strade provinciali. Lo sfalcio verrà poi realizzato a mano dai cantonieri della Provincia per quanto concerne invece l'erba che cresce lungo le barriere metalliche. L'obiettivo è quello di evitare, soprattutto con la stagione estiva ormai alle porte, che gli arbusti e i cespugli si riversino in parte sulla carreggiata.

Le nuove linee guida approvate dall'Ente prevedono inoltre lo scorporamento dello sfalcio dell'erba delle strade provinciali dalla manutenzione ordinaria delle stesse: fino all'anno scorso, infatti, chi si occupava degli interventi di manutenzione ordinaria delle strade provvedeva anche allo sfalcio dell'erba, spesso subappaltando questo tipo di intervento. Ora non sarà più così. Con le nuove linee guida approvate, sarà direttamente la Provincia di Viterbo a incaricare ditte specializzate nello sfalcio dell'erba. L'obiettivo finale è dunque sia di ridurre le tempistiche degli interventi, che di aumentarne la qualità. A tale scopo la Provincia di Viterbo ha infatti stanziato ingenti risorse economiche.

'La Provincia di Viterbo sta intervenendo in maniera sistematica e costante sulle strade di propria competenza - commenta il Presidente Alessandro Romoli -. Un progetto, quello della riqualificazione stradale, che necessità però non solo di risorse economiche ma anche di personale: ecco perché la Provincia nei prossimi mesi assumerà 6 nuove unità di personale, che andranno a potenziare il comparto dei cantonieri che ogni giorno si occupano delle strade provinciali'.

'Allo stesso tempo la Provincia si sta anche avvalendo della collaborazione di una cooperativa di servizi, che fornisce all'Ente 4 ulteriori unità di personale destinate alla manutenzione delle strade provinciali - aggiunge il Presidente Romoli -. La viabilità è e sarà sempre la priorità di questa amministrazione provinciale. È dunque doveroso un sincero ringraziamento a tutto il personale del settore tecnico della Provincia, al dirigente Umbro Pasquini, ai geometri e responsabili di zona e ai cantonieri che rappresentano la forza e la presenza dell'amministrazione provinciale sulle strade di competenza dell'Ente'.

Categorie: RSS Tuscia

Previsioni meteo per martedi 16 aprile

News da viterbonews24.it - Lun, 15/04/2024 - 18:02
2024-04-15

 

 

Viterbo

 

Tempo stabile nel corso della giornata con nuvolosità alternata a schiarite ma senza fenomeni di rilievo associati. Nessuna variazione in serata e nottata. Temperature comprese tra +10°C e +22°C.

 

 

Lazio

 

Tempo stabile su tutta la regione nel corso della giornata con nubi sparse e schiarite sia al mattino che al pomeriggio. In serata e nottata ancora tempo asciutto con addensamenti in transito.

 

NAZIONALE

 

AL NORD

 

Al mattino cieli sereni o poco nuvolosi, con precipitazioni sparse sulle regioni di nord-est. Al pomeriggio non sono previste variazioni di rilievo, quota neve in brusco calo sulle Alpi Giulie fin verso i 700 metri. In serata si rinnovano condizioni di maltempo tra Romagna e Triveneto. Sereno sulle regioni di nord-ovest.

 

AL CENTRO

 

Al mattino cieli sereni o poco nuvolosi su tutti i settori. Al pomeriggio nessun cambiamento previsto. In serata ancora velature in transito ovunque, cieli irregolarmente coperti tra Toscana, Umbria e Marche.

 

AL SUD E SULLE ISOLE

 

Al mattino cieli coperti con precipitazioni sparse sulla Sicilia centro-occidentale, sereno sulla Sardegna. Al pomeriggio qualche pioggia attesa anche tra Campania, Basilicata e Puglia, tempo invariato altrove. In serata atteso maltempo diffuso al meridione, salvo ampi spazi di sereno sulla Sardegna.

 

Temperature minime e massime in generale diminuzione.

 

Www.centrometeoitaliano.it

 

Video Meteo: https://www.youtube.com/c/CentrometeoitalianoIt/videos

 

Categorie: RSS Tuscia

Lavori sulla condotta, interruzione del flusso idrico in strada santissimo Salvatore

News da viterbonews24.it - Lun, 15/04/2024 - 18:02
2024-04-15

 

 VITERBO - Talete S.p.A. comunica che domani, 16 aprile, verrà effettuato un intervento finalizzato alla messa in esercizio di alcuni nuovi tratti di condotta.

Ai fini dell’esecuzione dell’opera, si renderà necessario interrompere il servizio idrico dalle ore 08.30 fino a termine lavori (presumibilmente ore 18).

Le zone interessate sono:

-strada SS. Salvatore (a partire dall’incrocio con via dell’Artigianato direzione carcere);

-strada Caprini;

-strada Teverina (dai mercati generali sino al mattatoio comunale).

Potranno essere interessate anche le zone limitrofe.

Durante il corso dei lavori e nelle prime ore successive all’intervento, potranno presentarsi fenomeni di torbidità in rete e casi di abbassamento di pressione.

 

Categorie: RSS Tuscia

Nidi comunali, Sabatini(FdI): 'Finanziamenti ai Comuni per migliorare gli ambienti'

News da viterbonews24.it - Lun, 15/04/2024 - 18:02
2024-04-15

 

TARQUINIA - È stato approvato dalla Direzione Inclusione Sociale della Regione Lazio l'avviso pubblico rivolto a migliorare gli standard dei nidi comunali, con l'obiettivo di promuovere ambienti più sostenibili, sicuri e confortevoli attraverso interventi di efficientamento energetico e di abbattimento delle barriere architettoniche.

L'avviso pubblico, con scadenza il 30 aprile, è finanziato con 4.000.000 di euro facenti parte della più ampia dotazione dei fondi del Ministero dell'Istruzione e del Merito (MIM).

Possono beneficiare del contributo i Comuni del Lazio e il Dipartimento scuola, lavoro, formazione professionale di Roma Capitale.

Sono ammissibili al finanziamento i nidi a territorialità comunale attivi, funzionanti e accreditati.

'Si tratta di un' ottima opportunità per i Comuni del Lazio che potranno beneficiare di contributi utili a garantire ambienti più accoglienti e sostenibili per i bambini. Infatti, oltre a lavori di efficientamento energetico sarà possibile realizzare tutta una serie di interventi utili a migliorare l'accessibilità dei locali abbattendo le barriere architettoniche e dotando le strutture di arredi piu moderni e funzionali, favorendo lo sviluppo di spazi accoglienti e sicuri, ma soprattutto più rispondenti alle esigenze ludiche dei bimbi che frequentano i nidi. Un intervento a lungo atteso e sollecitato dai Comuni e di cui ringraziamo l'assessore ai servizi sociali Massimiliano Maselli. Un' altra dimostrazione evidente dell' attenzione che questa Giunta ha verso le politiche sociali ma soprattutto verso le famiglie laziali consapevoli dell' importanza che i nidi svolgono nel supportare le esigenze dei genitori'.

Così in una nota il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Regione Lazio Daniele Sabatini

Categorie: RSS Tuscia

Sclerosi multipla, firmato “Il Manifesto della Sinergia Multipla”

News da Ontuscia.it - Lun, 15/04/2024 - 18:00

Dialogare apertamente con il proprio medico è fondamentale, soprattutto per chi ha la sclerosi multipla, che  colpisce circa 9 mila persone nel Lazio ed è in aumento soprattutto tra le donne e i giovani. Una comunicazione attiva con il neurologo sulle proprie aspettative di vita quotidiana e sugli eventuali sintomi può infatti aiutare ad aumentare la consapevolezza sull’evoluzione della malattia, a identificare le terapie più idonee e a migliorare la qualità delle cure. Proprio l’importanza di un percorso decisionale condiviso è stato il tema discusso durante l’evento WillChair Table, organizzato da Novartis in collaborazione con l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM) e i rappresentanti dei sette Centri di riferimento della sclerosi multipla della Regione Lazio. 

Continua la lettura di "Sclerosi multipla, firmato “Il Manifesto della Sinergia Multipla”" su "ONTUSCIA"

Categorie: RSS Tuscia

Coldiretti Lazio protagonista al Vinitaly con le eccellenze del territorio

News da Ontuscia.it - Lun, 15/04/2024 - 16:52

Numerose le aziende vitivinicole provenienti dal Lazio al Vinitaly di Verona, dove ieri ha aperto Casa Coldiretti, uno spazio in cui verranno affrontate tutte le tematiche legate al mondo della produzione vinicola. Ad ospitare le 53 realtà vitivinicole del Lazio un innovativo padiglione di 2.000 mq in cui si susseguiranno dibattiti, degustazioni guidate, momenti di approfondimento e incontri istituzionali. Presente all’inaugurazione anche il presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, l’assessore all’Agricoltura della Regione Lazio, Giancarlo Righini e il Commissario Straordinario di Arsial, Massimiliano Raffa. 

Il settore vitivinicolo del Lazio conta 84 vitigni di cui 37 autoctoni e 36 denominazioni Docg, Doc e Igt coltivati su una superficie vitata di 18 mila ettari con 450 cantine attive e 19 mila aziende vitivinicole.

Continua la lettura di "Coldiretti Lazio protagonista al Vinitaly con le eccellenze del territorio" su "ONTUSCIA"

Categorie: RSS Tuscia

Provincia di Viterbo, approvate le nuove linee guida per lo sfalcio dell’erba lungo le strade

News da Ontuscia.it - Lun, 15/04/2024 - 16:13

Previsto non più solo il taglio orizzontale dell’erba lungo le banchine, ma anche quello verticale della vegetazione ai lati delle strade – Il Presidente Alessandro Romoli: “Necessarie non solo risorse economiche ma anche di personale, nei prossimi mesi assumeremo 6 nuove unità”

Non solo asfaltatura e rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale, il progetto di riqualificazione della strade provinciale comprende anche interventi sistematici e mirati di sfalcio dell’erba.

Nel corso di una recente riunione tra i tecnici interni e il Presidente Alessandro Romoli, la Provincia di Viterbo ha infatti approvato le nuove linee guida per lo sfalcio dell’erba lungo le strade di propria competenza. 

Continua la lettura di "Provincia di Viterbo, approvate le nuove linee guida per lo sfalcio dell’erba lungo le strade" su "ONTUSCIA"

Categorie: RSS Tuscia

Gli studenti dell’IISS “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia guide della mostra di illustrazioni di PAGINEaCOLORI

News da Ontuscia.it - Lun, 15/04/2024 - 16:08

Gli studenti dell’IISS “Vincenzo Cardarelli” guide della mostra di illustrazioni di PAGINEaCOLORI. I ragazzi dell’istituto tarquiniese accolgono ogni giorno le scolaresche in visita all’esposizione allestita al secondo piano di palazzo Bruschi Falgari. I giovani accompagnano i bambini all’osservazione delle tavole illustrate, spiegandone il significato e i principali argomenti affrontati nei libri, che ruotano attorno al nucleo tematico del camminare. Il progetto con gli studenti è realizzato nell’ambito dei PCTO (Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento).

Continua la lettura di "Gli studenti dell’IISS “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia guide della mostra di illustrazioni di PAGINEaCOLORI" su "ONTUSCIA"

Categorie: RSS Tuscia